Ultima modifica: 27 gennaio 2017

AVCP

logo_amministrazione_trasparente

La legge 6 novembre 2012, n. 190 recante “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione” corrisponde agli obblighi derivanti dalla Convenzione ONU contro la corruzione del 31 ottobre 2003 (c.d. Convenzione di Merida) e dalla Convenzione penale sulla corruzione del Consiglio d’Europa del 27 gennaio 1999 (Convenzione di Strasburgo).

In base a tale legge le stazioni appaltanti sono tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali la struttura proponente; la modalità di scelta del contraente; l’oggetto del bando; l’elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l’importo delle somme liquidate.

Riferimenti normativi:
Legge 6 novembre 2012, n. 190
Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione.

gare2016

Contratti 2013 (xml)

Contratti 2014 (xml)

Indice gare 2015 (xml)

Indice contratti (xml)

Indice gare (xml)